Polonia: Chirurgia dell'occhio laser Prezzo nel luglio 2024

Chirurgia dell'occhio laser in Polonia: Il costo medio nel luglio 2024 è 1374 €

L'intervallo di prezzo è 1145-1603 €


Polonia - Chirurgia dell'occhio laser: Ripartizione dei costi

Medico

30 %

Personale med.

10 %

Laboratorio

20 %

Clinica

15 %

Attrezzature

25 %

Cliniche Prezzo medio/Da
Clinic KCM ( l. Bankowa 5-7, 58-500, Jelenia Góra) Da 1300€
Gizinscy Clinic ( Leśna 9A, Bydgoszcz, 85-676, Warsaw) Da 990€

Chirurgia dell'occhio laser in Polonia: tecnica e procedimento

La chirurgia oculare laser, nota anche come chirurgia refrattiva, è una procedura eseguita per correggere i problemi della vista rimodellando la cornea utilizzando la tecnologia laser. I tipi più comuni di chirurgia oculare con laser includono LASIK (Cheratomileusis in situ assistita da laser) e PRK (Cheratectomia fotorefrattiva).

  Il processo inizia con una consultazione iniziale con un oftalmologo o un chirurgo refrattivo specializzato in chirurgia oculare con laser. Durante questa consultazione, il paziente viene sottoposto a un esame oculistico completo per valutare la sua idoneità alla procedura e determinare l'opzione di trattamento più adatta in base al suo errore di rifrazione, allo spessore corneale e ad altri fattori.

Una volta effettuata la consultazione (la maggior parte delle volte a distanza) e dopo aver ricevuto un preventivo adeguato, il paziente viene sottoposto a un'approfondita valutazione preoperatoria, che può includere misurazioni dello spessore corneale, della curvatura corneale, della dimensione della pupilla e dell'errore di rifrazione. Il chirurgo può anche eseguire esami aggiuntivi, come la topografia corneale, l'analisi del fronte d'onda e la valutazione del film lacrimale, per ottenere informazioni dettagliate sulla struttura e sulla salute dell'occhio. Il paziente riceve istruzioni specifiche da seguire nei giorni precedenti l'intervento, che può includere la sospensione dell'uso delle lenti a contatto, l'evitamento di alcuni farmaci che possono influenzare la guarigione e la stabilità refrattiva e l'organizzazione del trasporto da e per il centro chirurgico il giorno della procedura.

Protocollo: arriverai al centro chirurgico e subirai gli ultimi preparativi preoperatori. L'occhio viene intorpidito con l'anestesia topica e viene utilizzato uno speculum per tenere aperte le palpebre durante la procedura. A seconda del tipo di intervento laser oculare scelto (LASIK o PRK), la tecnica chirurgica e i passaggi possono variare:

LASIK: Nella chirurgia LASIK, viene creato un lembo sottile nello strato esterno della cornea utilizzando un microcheratomo o un laser a femtosecondi. Il lembo viene quindi sollevato per esporre il tessuto corneale sottostante e viene utilizzato un laser ad eccimeri per rimodellare la cornea rimuovendo quantità precise di tessuto. Dopo che la cornea è stata rimodellata secondo la curvatura desiderata, il lembo viene riposizionato e lasciato aderire naturalmente senza la necessità di suture.

PRK: Nella chirurgia PRK, lo strato esterno della cornea (epitelio) viene rimosso delicatamente utilizzando uno strumento specializzato o applicando una soluzione. Il laser ad eccimeri viene quindi utilizzato per rimodellare il tessuto corneale esposto e una lente a contatto per bendaggio viene posizionata sopra l'occhio per proteggere la superficie di guarigione. A differenza della LASIK, la PRK non comporta la creazione di un lembo corneale.

È importante che i pazienti che prendono in considerazione la chirurgia oculare con laser si sottopongano a una valutazione approfondita e a una consultazione con un chirurgo qualificato per determinare la loro idoneità alla procedura e discutere l'opzione di trattamento più appropriata in base alle loro esigenze e preferenze individuali. Questa procedura può essere combinata in alcuni casi con un intervento chirurgico per il cambiamento del colore degli occhi o con la cheratopigmentazione se fornita dalla clinica di chirurgia refrattiva accreditata.

Chirurgia dell'occhio laser in Polonia

Il sistema sanitario in Polonia è molto flessibile. Con più di 1200 cliniche e ospedali, la Polonia è uno dei paesi leader in Europa in termini di offerta medica. Circa un terzo degli ospedali sono privati e troverete migliaia di medici e dentisti che esercitano da soli. L'odontoiatria e la chirurgia plastica sono i trattamenti più ricercati in Polonia. Alcuni scelgono anche interventi chirurgici di routine come l'ortopedia ma anche gli interventi bariatrici o la fecondazione in vitro grazie ad una regolamentazione favorevole.

Fonti/collaborazione con: WHO

Jelenia Góra, Polonia

Chirurgia dell'occhio laser Prezzo: Da 1300 €
Warsaw, Polonia

Chirurgia dell'occhio laser Prezzo: Da 990 €