Cambio di colore degli occhi: fa per me in 2024?

Cambio di colore degli occhi: sono un buon candidato?

Se avete letto un paio di cose sulle procedure di modifica del colore degli occhi e vi chiedete ancora "la procedura di modifica del colore degli occhi è adatta a me", potete leggere un po' di più qui.

La questione di essere un buon candidato per l'intervento di modifica del colore degli occhi significa:

- trovare la tecnica giusta
- trovare il luogo in cui eseguirlo, perché potrebbe non essere la clinica della porta accanto
- trovare il colore che vi piace e che si abbina alle caratteristiche del vostro viso
- Dovete essere in grado di fare la vostra scelta essendo ben informati, soprattutto in termini di sicurezza e di aspettative.
- È necessario conoscere meglio la procedura, il suo costo e le eventuali condizioni post operatorie.

A questo va aggiunto il fatto che per verificare se si è idonei alla tecnica è necessario effettuare esami della durata di circa 15 minuti. Questo può essere fatto durante l'intervento chirurgico come primo passo del protocollo ma in pratica, per evitare viaggi inutili (in caso di non idoneità) e per avere una cartella pronta il D-day, ti consigliamo di farli prima di venire.


Sono un buon candidato per la procedura di cambio del colore degli occhi?


Prima di tutto devo trovare la tecnica giusta per il cambio di colore dell'occhio.


Trovare la giusta procedura oculistica non è facile, ma è più semplice di prima. Questa procedura non è nuova, ma ciò che è cambiato da secoli è che la tecnologia è cambiata molto negli ultimi anni.

Depigmentazione, pigmentazione, cambio dell'iride sono stati i metodi principali per cambiare il colore degli occhi da molto tempo, ma per quanto riguarda il cambio dell'iride si è cominciato a parlare solo negli anni Settanta.

Non si poteva cambiare l'iride come secoli fa, ma è stata creata un'iride artificiale in silicone da trapiantare nell'occhio. Si tratta di una procedura altamente tecnica e rischiosa.

Ultima opzione per gli occhi danneggiati, la procedura non è mainstream e non è approvata dalla FDA negli Stati Uniti e nemmeno in altri paesi.

Pertanto, non la raccomandiamo. 

    Per saperne di più sulle diverse procedure di modifica del colore degli occhi

Poi viene la procedura di depigmentazione. Funziona parzialmente, ma non dà buoni risultati perché non si può sapere esattamente quale sarà il colore.

Inoltre, è molto limitata perché riguarda solo gli occhi marroni e deve essere eseguita più volte.

Le lenti colorate a contatto con gli occhi sono un altro modo semplice.

Non è così semplice, perché è necessaria una prescrizione medica, un'igiene rigorosa e bisogna cambiarle molto spesso.

Può essere una buona soluzione temporanea perché non permanente.

Poi c'è la nuova procedura di cambio di colore degli occhi, la cheratopigmentazione, con risultati sorprendenti... se eseguita correttamente.

È di gran lunga l'intervento di modifica del colore degli occhi più sicuro e con i migliori risultati, ma è necessario controllare un paio di cose prima di iniziare.

A patto di sottoporsi a un intervento di cheratopigmentazione nella clinica giusta e con gli oculisti giusti, ci sono un paio di cose da controllare.

 

Devo trovare la clinica giusta per la procedura di cambio del colore degli occhi e dove effettuarla
 

Ci sono solo poche cliniche al mondo che si occupano della procedura di cambio del colore degli occhi.

Si possono trovare oftalmologi che lavorano da soli senza le attrezzature adeguate, laser ad alta intensità all'avanguardia, ecc.

È necessario informarsi se forniscono la procedura di cambio del colore degli occhi per motivi medici o per motivi estetici.

Se non siete alla ricerca delle procedure sopra menzionate e volete concentrarvi sulla cheratopigmentazione, allora dovete controllare due volte diversi aspetti.

Vi consigliamo di informarvi sui precedenti del chirurgo, sui diplomi, sull'esperienza nella procedura di cambio di colore dell'occhio, su quanti interventi sono stati eseguiti, sul fatto che il vostro oculista dispone di relazioni per ogni caso?

Il vostro oculista ha la giusta esperienza, la procedura documentata, il questionario medico, il processo del paziente?

In termini di attrezzature, il vostro oculista utilizza un laser a femtosecondi ad alta intensità di ultima generazione? 

In termini di pigmenti per il cambio di colore degli occhi, di cosa sono fatti questi pigmenti? Sono certificati? È un dispositivo medico? Quali sono i colori esatti, sono necessari diversi strati e manutenzione? I pigmenti saranno tollerati dall'organismo senza complicazioni?

   Chiedi subito un preventivo ai nostri esperti! 

 

 Come scegliere i pigmenti giusti per la procedura di modifica del colore degli occhi?
 

Il vostro futuro colore degli occhi terrà conto di diversi parametri, come il vostro attuale colore degli occhi. A volte il colore degli occhi della vostra famiglia, ma non necessariamente. 

Potete fare una simulazione online e contattarci se necessario.

A tal fine è sufficiente rispondere a un questionario medico e inviare una foto dei propri occhi, ben aperti, con una buona definizione e luce. Riceverete quindi una simulazione non vincolante.

Le applicazioni dal vivo che possono simulare i vostri occhi futuri non funzionano ancora correttamente perché devono prendere in considerazione l'intero viso, il colore esatto futuro non rilasciato ufficialmente dai produttori di pigmenti per il cambio di colore degli occhi e altri motivi tecnici. Pertanto, se è possibile, le simulazioni del cambiamento di colore degli occhi vengono effettuate con un consulto faccia a faccia nelle cliniche per il cambiamento di colore degli occhi.

Se non potete viaggiare, per motivi pratici potete ricevere una simulazione a distanza basata sui commenti precedenti.

I parametri principali per cambiare il colore degli occhi sono il tono della pelle e i tratti del viso.

Si tratta di parametri sociali e, in breve, di ciò che le persone vicine o che vi circondano pensano sia il vostro colore degli occhi in base alla vostra carnagione, alle vostre origini, al luogo in cui vi trovate, ecc.

Non si può dire che si tratti di parametri oggettivi e che non siano meno soggettivi dei propri criteri, ma bisogna tener conto della pressione sociale.

Per quasi tutti gli occhi chiari si abbinano alla pelle chiara e così il contrario con gli occhi scuri, ma questi sono solo luoghi comuni sociali e culturali, direbbe qualcuno.

Una volta effettuata una consulenza o prima dell'intervento, si ha sempre a disposizione un esperto di bellezza che aiuterà a scegliere il colore o l'intensità del colore giusto e a fare simulazioni.

Potete fare un confronto con altri profili per decidere, non perché non abbiate una vostra idea, ma perché alcuni cambiamenti sono così sorprendenti che vale la pena controllare!

 

Scegliete con cognizione di causa, soprattutto in termini di sicurezza e di aspettative
 

Un intervento chirurgico implica che voi, in quanto futuri pazienti, conosciate le informazioni minime necessarie in termini di protocollo, rischi e complicazioni, costi, benefici, effetti collaterali, post operatorio ecc.

In termini di sicurezza per la procedura di cambio di colore degli occhi, come per le lenti a contatto colorate, il rischio principale è l'infezione se non si puliscono le lenti nel modo giusto.

È inoltre necessaria una prescrizione medica prima di utilizzarle.

Per quanto riguarda la procedura di impianto dell'iride artificiale, è necessario controllare:

 

Verificare se il consulto dell'oculista viene effettuato prima di quello dell'anestesista o di qualsiasi altra équipe chirurgica.

 

Chiedere all'équipe medica qualsiasi documentazione, foto prima e dopo e spiegazioni sulla procedura.

 

Fornire l'anamnesi medica completa e in particolare quella degli occhi

 

Fornire una documentazione medica o un parere medico prima della consultazione per verificare se si è un potenziale candidato alla procedura di cambio del colore degli occhi

Informatevi sulla procedura e sulle sue varie tecniche.

 

Preparare le domande sul vostro obiettivo preciso, sulle vostre preoccupazioni, sulle potenziali complicazioni, sulla possibilità di invertire la procedura, ecc.

Chiedete anche se la procedura è approvata dalle autorità amministrative locali, come la FDA negli Stati Uniti.

Il rischio di un impianto di iride artificiale è elevato e potrebbe compromettere seriamente la vista, per cui è spesso raccomandato in casi molto specifici e non come procedura cosmetica.

Sembra che il rischio sia meno elevato con la procedura di cambio del colore degli occhi che utilizza il laser per depigmentare gli occhi.

Come si usa in qualche modo per i trattamenti di sbiancamento della pelle, l'obiettivo è quello di ridurre la melanina nelle iridi che dà l'impressione di avere gli occhi marroni. Il laser, che non ha nulla a che vedere con il laser rifrattivo utilizzato per la tecnica di cheratopigmentazione, aiuterà a depigmentare gli occhi e a lasciare un colore che va dal blu al verde o al grigio chiaro.

Questa procedura è raramente utilizzata solo per coloro che hanno gli occhi marroni e non vogliono un colore futuro definito, poiché non possiamo conoscere in anticipo il risultato dell'intervento.

La cheratopigmentazione è la procedura più sicura per cambiare il colore degli occhi?


Come sempre spiegato, tutte le procedure di modifica del colore degli occhi, come qualsiasi intervento chirurgico, presentano dei rischi, ma sembra che la cheratopigmentazione sia la procedura di modifica del colore degli occhi più sicura.

La chirurgia per il cambiamento del colore degli occhi è sicura e come sceglierla?

Il trapianto di iride artificiale e il laser depigmentatore sono interventi rischiosi e in alcune situazioni si può perdere la vista.

La procedura di cheratopigmentazione è una procedura ambulatoriale con anestesia locale e il processo è progettato in modo da ridurre al minimo tutti i rischi.

In termini di pre-operazione non sono necessari requisiti specifici. 

L'anestesia è locale per una procedura che dura circa 45 minuti. Verranno somministrate delle gocce che fungeranno da anestesia.

Anche dopo l'intervento l'unico controllo consigliato è quello di evitare la secchezza oculare e di utilizzare le gocce per alcuni giorni dopo la cheratopigmentazione.

Nel 2024 non sono noti casi ufficiali di complicazioni o reclami relativi a questa procedura.

Il protocollo richiede una consultazione e la compilazione di un questionario medico. Se siete un buon candidato per la cheratopigmentazione, significa che la vostra pratica è stata approvata dal vostro oculista specializzato in cheratopigmentazione.

Prima dell'intervento è stato compilato un disclaimer che informa dei rischi e del fatto che in alcuni casi, a seconda del colore scelto, alcuni pigmenti potrebbero non stabilizzarsi nel tempo. In questi rari casi potrebbe essere necessario aggiungere una quantità maggiore del colore desiderato e ciò è previsto nelle clausole del contratto di cheratopigmentazione.

quanto per una Cheratopigmentazione sicura certificata?

Dopo la consulenza estetica, la simulazione, il consulto dell'oculista e dell'anestesista, avete tutte le carte in regola per fare una scelta informata e procedere. Si può sempre dire di no all'ultimo momento e non si è obbligati a procedere. Questo è estremamente raro, ma è comunque possibile.

 Fateci una domanda sulla cheratopigmentazione e vi risponderemo subito!

La citazione fornita vi ricorda che la scelta del colore è vostra e che in qualche modo, dato che il cambiamento è così sorprendente, il vostro entourage potrebbe "disturbarvi" con questa scelta.

Non esitate a chiedere al vostro chirurgo eventuali casi di complicazioni o a spiegargli chiaramente quali sono i rischi a lungo termine secondo lui. Sappiamo che vi diranno che non ci sono rischi, ma devono spiegarvi tutto in modo che possiate fare una scelta consapevole.

Cosa devo considerare per scegliere una procedura di cheratopigmentazione?


Una volta poste le domande al vostro futuro chirurgo, dovrete chiedere il costo esatto di una procedura di cheratopigmentazione per cambiare il colore degli occhi e i dettagli pre e post operatori.

 

__________________________________________________________

Aggiornato Giugnio 2024 Collaborazione Dottore di Natale Dr Renato De Natale 

Informazioni sullo stesso cambiamento del colore degli occhi e sull'argomento cheratopigmentazione:

Cos'è la cheratopigmentazione certificada?

Qual è la procedura migliore nel mondo per cambiare il colore degli occhi?

La cheratopigmentazione è una procedura sicura e senza rischi?

Quanto dura la cheratopigmentazione?

Quanto costa una Cheratopigmentazione certificada?

Foto prima e dopo dell'intervento di cheratopigmentazione

2024 Fonti sulla cheratopigmentazione:

cheratopigmentazione.com

keratopigmentation.fr

keratopigmentierung.de

keratopigmentation.org

cheratopigmentazione.org

queratopigmentacion.com

ceratopigmentacao.com

Video della procedura di cheratopigmentazione